I pericoli della ricaduta

2016-07-02

Succede, ma molto raramente che qualche nostro cliente (2-4%) riprende il fumo. I motivi principali:

Autosicurezza eccessiva: „…io ho già abbandonato definitivamente il fumo, non conta se fumo ancora qualche sigaretta…
Attenzione! Potete riprendere il fumo molto facilmente! Le vostre cellule non dimenticano velocemente! Il fumatore è troppo sicuro che anche dopo un lungo periodo sarà capace di resistere a provare il metodo “una sigaretta non causa la ricaduta”. La prima sigaretta causa un alito sgradevole ed il fumatore ne butta via la metà. Ma dopo un’ora, due ore cerca già la seconda sigaretta.

Curiosità: Ho veramente abbandonato il fumo? Cosa sentirò se lo proverò ancora una volta, mi dà veramente fastidio la sigaretta? … Non sfidare mai il nemico sconfitto! Contro la mancanza degli stimoli verso il fumo i partecipanti della terapia sono curiosi delle loro reazioni dopo il trattamento. Siccome è una prova attiva, la voglia di nicotina ritorna.

Non bevete abbastanza: Non posso sottolineare a sufficienza l’importanza del bere! Se fra due bicchieri passano 2-3 ore, la nicotina accumulata nel sangue può causare leggeri sintomi di intossicazione (tensione, aggressività, mal di testa, voglia di sigaretta). Tutti reagiscono in modi diversi! E’ possibile che il vostro organismo richiede 4-5 litri di liquido al giorno.

Gli effetti del posto di lavoro, dell’ambiente: cercate di stare con i non fumatori! Parlate e discutete dei vantaggi dell’abbandono. La parola pronunciata ha sempre una forza enorme.

Situazioni stressanti: Ricordate sempre: La sigaretta non risolve i vostri problemi, ma indebolisce la vostra salute il che vi impedisce a risolvere i problemi. Fidatevi in voi stessi! Nelle situazioni gravi si sceglie il fumo sperando che la sigaretta porti la tranquillità e la risposta alla situazione. La prima sigaretta non piace ma nel corso delle altre sigarette il cattivo alito passa e ritorna la voglia di nicotina.

Paura dall’aumento di peso: Si può evitare l’aumento di peso con un po’ di autodisciplina, facendo lo sport e bevendo molto. Durante la terapia riceverete le informazioni sulle pratiche, sui trucchi per evitare l’aumento di peso.